Anno Nuovo, Lavoro Nuovo, Vita Nuova. Fatto !

Ci ho messo 6 anni e mezzo, ma nel lontano 1993 mi sono laureato in ingegneria (chimica, ndr) e talvolta penso di aver sbagliato il mio percorso di studi. Dico questo perchè, seppur amante dei numeri (come un ingegnere deve essere), la cosa che più mi piace fare è parlare con le persone. Invece un ingegnere non dovrebbe parlare troppo, anzi …

Un ingegnere progetta ed elabora, “gode” nel risolvere problemi complessi (e a volte se li crea da solo), lo si riconosce per come si veste, non beve e non ha vizi di alcun genere e, mediamente, non eccelle con le donne. E dato che in alcune di queste cose non mi riconosco, penso di aver sbagliato mestiere ! Ed ecco come è inziata la mia Vita Nuova.

Storia di un ingegnere sui generis …

A parte gli scherzi, sono talmente convinto di essere un ingegnere sui generis, che a dicembre 2015 ho smesso di fare ciò che ho fatto per 22 anni come dipendente e ho avviato una mia attività imprenditoriale in un settore che, come confermato dalla SDA Bocconi School of Management, è in fortissima crescita (sembra strano, ma le aziende che operano in questo settore crescono a 3 cifre). Avevo un posto di lavoro “fisso”, la macchina aziendale, un buono stipendio, benefits vari, ma non ero allineato con i vertici aziendali e, mentre stavo pensando di mollare tutto, sono stati più rapidi di me e lo hanno fatto loro. L’azienda era in forte crisi (a proposito … in bocca al lupo ai miei ex colleghi) e qualche sacrificio era necessario … inizia così la mia vita nuova !

A quel punto potevo scegliere : entrare in Crisi anch’io o cogliere l’Opportunità ? Per fortuna avevo già scritto qualcosa sull’argomento

L’ingegnere che c’è in me ha iniziato a cercare la soluzione al problema e non è servito molto tempo per trovare ciò che avrebbe risolto la mia situazione. Le uniche certezze che avevo, cioè i prerequisiti che la mia nuova attività avrebbe dovuto avere, erano 3 : non doveva richiedere alti investimenti, doveva essere qualcosa di sufficientemente innovativo e doveva avere un legame con i Social Network, perchè i Social sono uno strumento per connettersi con il mondo intero. E io volevo un’attività globale.

Facebook è gratis, ma vale miliardi !

Iniziando a studiare più a fondo i Social Networks, la loro diffusione, il numero di interazioni quotidiane che gli utenti generano, cosa cercano le persone quando si collegano sui Social e sul web in genere (informazioni, soluzioni, intrattenimento), iniziando ad interessarmi a come e a quanto le aziende investano su di essi, è stato “semplice” capire che Facebook era (e sarà per molto tempo ancora) la piattaforma social più diffusa al mondo. E poi c’era una cosa che mi intrigava : Facebook è gratis, ma un’azione di Facebook, al Nasdaq americano, vale oggi circa 115$.

Così ho imparato che su Facebook c’erano (parlo di gennaio 2016) oltre 1 miliardo e 300 milioni di account attivi, saliti ad oltre 1 miliardo e 700 milioni a settembre, e così ho iniziato a sognare di poter parlare con tutti :

La rivelazione : inizia una Vita Nuova

A quel punto avevo messo a fuoco la prima delle caratteristiche che volevo per la mia nuova attività e per la mia vita nuova : dovevo poter usare Facebook ! La seconda caratteristica la conoscevo già da tempo, ma ancora non ne ero consapevole. Essendo un chiacchierone, la mia nuova attività non poteva prescindere dal contatto con le persone : amo parlare con le persone, condividere le mie conoscenze, insegnare loro ciò che ho imparato ed ascoltare le loro idee per confrontarmi con loro e migliorarmi, perchè ho sempre pensato che circondarsi di persone in gamba, curiose ed ambiziose sia la cosa migliore da fare (nel lavoro che avevo svolto negli ultimi 3 anni, nessuno condivideva nulla, anzi …).

Visita alla SDA Bocconi

Quando poi ho avuto la certezza che il Network Marketing fosse un’industria sana ed in forte crescita, quando ho scoperto che le aziende che basano il loro business sulla creazione di reti di clienti soddisfatti stanno crescendo a 3 cifre (in un periodo in cui le uniche cose che crescono a 3 cifre sono le separazioni matrimoniali e le multe), verificato il fatto che il Network Marketing è un sistema meritocratico (parola tanto diffusa, ma poco applicata nel mondo del lavoro tradizionale), che non necessita di grossi investimenti (personalmente ho investito 60€ per aprire la mia attività), ho completato la seconda casella della mia ricerca : la mia nuova attività (e quindi la mia vita nuova) sarebbe stata un’attività di Network Marketing (poi ho anche scoperto che ci sono enormi benefici fiscali ed una tassazione estremamente agevolata, ma di questo ne parleremo un’altra volta).

Ultimo step : la scelta

vita nuova

Ci sono tantissime aziende che hanno scelto il Network Marketing come loro modello di business e quindi il problema restava quello di scegliere quella che faceva al caso mio.

Qual’è la cosa più preziosa che abbiamo ? Le risposte possono essere diverse, lo so bene, ma se ci pensi bene la risposta esatta non può che essere una sola : la salute. Puoi infatti avere una bella casa ed una macchina che non ha nessuno, tanti soldi, una moglie o un marito meravigliosi, dei figli che tutti ti invidiano ed un lavoro che ti da grandi soddisfazioni, ma senza la salute, tutto il resto passa in secondo piano. Ed allora ho ristretto il cerchio della mia ricerca : la mia attività avrebbe dovuto essere incentrata sul benessere, sulla buona salute e sulla prevenzione … in fondo mi stavo avviando verso i 50 e quindi l’interesse era anche molto personale. Ho così iniziato a cercare (su Facebook, ovviamente) ed ho trovato ciò che cercavo.

Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita

Oggi svolgo questa attività in totale libertà, senza capi e senza orari da rispettare, lavorando per lo più da casa; non devo chiedere permessi a nessuno e la mia attività è in forte crescita : quest’estate l’ho vista crescere “lavorando” dalla spiaggia e dalle tribune di un campo da tennis, dove amo passare buona parte del mio tempo libero !

Senza accorgermene, la mia attività ha iniziato ad espandersi in giro per il mondo ed oggi è presente in paesi in cui non sono mai stato, ma dove conto di andare presto. La soddisfazione maggiore ? Quella di aiutare centinaia di persone a riprendere in mano la loro vita, costruendosi una vera attività imprenditoriale senza rischi, curando 3 aspetti che sono legati da un unico concetto : il BENESSERE.

Oggi, infatti, mi occupo di Benessere Fisico, Benessere Estetico e Benessere Economico e non credo ci sia nulla di più gratificante dell’aiutare gli altri. Questo è il principio cardine su cui si basa il Network Marketing e poco importa se molte persone non ci credono e parlano senza sapere quello che dicono.

Il Network Marketing non è un’attività piramidale, quelle le ho abbandonate a dicembre 2015, ed è al contrario un’attività moderna, regolamentata dalla legge 173/2005, con grandi benefici fiscali ed i cui proventi non fanno cumulo con altre eventuali entrate. Questo per dire che è un’attività che si può iniziare part time, parallelamente ad una prima attività, da dipendente o libero professionista.

La cosa più prossima a frutta e verdura …

Se hai letto fino a qui e ciò che ho scritto ha generato in te un pò di curiosità, contattami per saperne di più e per conoscere l’azienda che ho scelto per la mia attività. Ti racconterò anche come sto usando Facebook per espandere la mia attività in tutto il mondo : sono sempre felice di conoscere persone curiose, intraprendenti ed ambiziose … persone che vogliano davvero portare un grande cambiamento nella loro vita : grazie a Facebook ho già esportato la mia attività in molti paesi al mondo (Francia, Svizzera, Austria, Canada, Spagna), ma nel corso del nuovo anno mi aspettano nuove opportunità in Polonia, Israele,  Australia, Finlandia ed altri paesi ancora. E tra pochi giorni verrà aperto il mercato a Dubai …

Ti aspetto per fare due chiacchiere, ma intanto vado avanti.

6 thoughts on “Anno Nuovo, Lavoro Nuovo, Vita Nuova. Fatto !

  1. caro max , io ti conosco da una paio d’anni e ho imparato a conoscere il tuo impegno e la tua dedizione che metti nel lavoro che ti piace fare. devi riconoscere che avevo ragione nel dirti di investire su te stesso e tu avevi ragione nel dirmi che il network è il futuro. Già il network , settore se così si può chiamare. in cui secondo me sei il numero uno per competenza , capacità e comunicazione.
    Per il resto ce la vedremo sui campi da tennis……..
    a presto.

  2. Grazie Gabriele ! Le tue parole mi fanno davvero molto piacere … quel che è certo è che in questa attività ho trovato la mia vera passione : perchè le persone non possono ne devono essere strumento per raggiungere i nostri obiettivi, qualsiasi essi siano, ma è solo aiutando gli altri a raggiungere i loro obiettivi che noi possiamo raggiungere i nostri. Le attività di network marketing offrono un’opportunità imprenditoriale a chiunque voglia davvero realizzare qualcosa di incredibile. E senza rischi ! Ma c’è molto da fare perchè la maggior parte delle persone ha smesso di sognare, non crede neppure se vede e pensa sempre ci sia qualche trucco, che invece non c’è. Io vado avanti, felice ed entusiasta, con la mia nuova attività che grazie a Facebook si sta allargando in tutto il mondo. L’unico “vero” rischio che esiste è quello di creare, lavorando con impegno e determinazione, una vera impresa senza limiti e senza confini che inizierà ad espandersi in molti paesi in giro per il mondo. Accolgo la tua sfida : ci vedremo sui campi da tennis ! Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla mia newsletter