La cioccolata fondente fa bene ed ha molti benefici

Oggi mi sento goloso e voglio condividere con te una serie di informazioni “gustose” su un prodotto che piace, se non a tutti, a moltissime persone : parliamo di CIOCCOLATO FONDENTE !

Per il piacere di tutti quelli che amano il cioccolato fondente, ho scoperto, ad esempio, che Health Magazine ha presentato i benefici di questa prelibatezza per una dieta sana e con pochi grassi, raccomandando comunque, come per qualsiasi cosa, di non esagerare.

Ecco quindi le proprietà del cioccolato, che fanno bene alla nostra salute:

– il cioccolato fondente è carico di antiossidanti

il cioccolato fondente contiene grandi quantità di flavonoidi, alleati contro le infezioni e antiossidanti che si trovano anche nel vino rosso, in molti frutti e verdure;

– il cioccolato fondente allieva i sintomi premestruali

L’istruttrice Nathalie Lussier dichiara: “c’è una ragione, per cui abbiamo il desiderio di alcuni alimenti, come il cioccolato, in quel periodo del mese. Il cioccolato rilascia endorfine calmanti, che riducono l’ansia. In più, è un alto concentrato di magnesio” che solleva l’umore e riduce la ritenzione idrica;

– il cioccolato fondente abbassa il colesterolo

Uno studio svolto all’Università di Urbana-Champaign ha scoperto che il consumo giornaliero di cioccolato fondente abbassa il colesterolo e migliora la pressione sanguigna;

– il cioccolato fondente potrebbe prevenire le complicazioni della gravidanza

Un nuovo studio attesta che una sostanza chimica (teobromina) trovata nel cioccolato potrebbe ridurre il rischio di preeclampsia, una delle maggiori complicazioni durante la gravidanza. Più la cioccolata è fondente, più ha maggiori benefici.

La preeclampsia è nota per l’alzamento della pressione sanguigna nelle donne incinte, e mangiare cioccolata aiuta a ridurre questo rischio del 69%. Tuttavia, nonostante i buoni risultati dello studio, i ricercatori hanno affermato, che hanno ancora bisogno di prove per dimostrare il legame tra cioccolato e preeclampsia;

cioccolato

– il cioccolato fondente aiuta a prevenire le malattie cardiache

Un recente studio dimostra che le persone, che consumano regolarmente cioccolato fondente ( 20 g. al giorno) mostrano un netto miglioramento nel flusso sanguigno, mentre per chi mangia cioccolato “trattato” non c’è beneficio, perché vi è in esso poco cacao. Sembra che il cioccolato fondente abbia effetti positivi, per via dei suoi polifenoli, che rilasciano l’ossido nitrico, che incrementa la dilatazione arteriosa e, allo stesso tempo, migliora il flusso sanguigno e riduce l’aggregazione piastrinica. Inoltre, è importante notare che studi recenti hanno dimostrato che il latte impedisce l’assorbimento dei polifenoli del cioccolato fondente, neutralizzando i suoi benefici. Il latte contiene grandi quantità di caseina, una proteina che interagisce con i polifenoli e ostacola il loro assorbimento dall’intestino;

– il cioccolato fondente migliora la pelle

I ricercatori dell’università tedesca Heinrich Heine hanno sottoposto i mangiatori di cioccolato ai raggi ultravioletti e hanno scoperto, che, dopo 6 settimane, avevano il 15 % in meno di pelle arrossata di chi non mangiava cioccolato. Il direttore dello studio Wilhelm Stahl afferma: “Crediamo che i composti del cioccolato agiscono come filtri UV”. Dopo 12 settimane, la pelle di chi mangiava cioccolato era più sana del 42% di chi aveva la pelle squamosa.

Da queste semplici ma curiose informazioni (che puoi approfondire cercando su Google) risulta che il cioccolato non fa affatto male, anzi, a meno che non se ne mangi in quantità eccessiva, il che è vero per qualunque cibo.

Io adoro il cioccolato, soprattutto quello fondente, e queste informazioni che ho voluto condividere nascono da una ricerca che ho iniziato da qualche settimana. Nei prossimi giorni ti racconterò altre cose decisamente interessanti che ti potrebbero portare a trasformare la passione ed i benefici del cioccolato in qualcosa di più. Ma lo scoprirai solo seguendo le mie prossime email.

Buona giornata, Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla mia newsletter